La confessione (2020)

La confessione Clemente un adolescente sensibile un po torbido un po troppo conscio di se stesso rispetto ai suoi compagni Lo educano i Gesuiti e Clemente stesso vuole pensare che un giorno diventer un Gesuita Ma
  • Title: La confessione
  • Author: Mario Soldati
  • ISBN: 9788845908255
  • Page: 170
  • Format: Paperback
  • Clemente un adolescente sensibile, un po torbido, un po troppo conscio di se stesso rispetto ai suoi compagni Lo educano i Gesuiti e Clemente stesso vuole pensare che un giorno diventer un Gesuita Ma i suoi pensieri non hanno nulla di religioso attratto dal peccato per eccellenza, la Donna, nella persona di un avvenente amica di sua madre o di un ignota signoClemente un adolescente sensibile, un po torbido, un po troppo conscio di se stesso rispetto ai suoi compagni Lo educano i Gesuiti e Clemente stesso vuole pensare che un giorno diventer un Gesuita Ma i suoi pensieri non hanno nulla di religioso attratto dal peccato per eccellenza, la Donna, nella persona di un avvenente amica di sua madre o di un ignota signora, dalla sublime volgarit e dalle unghie laccate e acuminate, che un giorno incontra in ascensore Non avr per il coraggio del suo peccato Mentre trover una soluzione ai suoi turbamenti erotici che paradossalmente viene incoraggiata dai suoi tutori morali, dalla famiglia e infine da lui stesso l omosessualit Come ha scritto Cesare Garboli, questo un racconto libertino, leggero, dolce, europeo, volterriano, pochissimo indulgente, senza nessun compiacimento e nessun senso di colpa Quando apparve, nel 1955, pochi lo capirono Oggi lo leggiamo ritrovandoci Soldati in stato di felicit narrativa, con quel brio, quella acutezza pungente e quel senso dell ambiguit dei sentimenti che gli appartengono come a pochi altri.
    • [MOBI] Ä La confessione | BY ↠ Mario Soldati
      Mario Soldati

    One Reply to “La confessione”

    1. Fatica un po ad ingranare, ma dopo una cinquantina di pagine prende il volo e si divora in un paio di giorni Di una sensualit dolorosa e sfuggente, La confessione parla dei turbamenti del giovane Clemente Perrier, accompagnandolo dalla prima pubert verso l adolescenza fra una sofferta esperienza sentimental sessuale e l altra, fino alla catarsi finale Su tutto, l ombra castrante e soffocante della rigidissima educazione religiosa del protagonista, capace di imporre sul ragazzo un senso di colpa [...]

    2. 140 pagine la lunghezza giusta non solo per essere letto sul treno, ma anche per imprimersi con decisione nella sensibilit di chi legge, per suscitare tutta una serie di riflessioni e pensieri A met tra romanzo e racconto, quel che si dice uno scritto fulmineo Da parecchio, ormai, non leggevo niente di letteratura italiana, per un motivo o per un altro ho apprezzato tantissimo il suono originale non tradotto, non mediato della mia lingua, e soprattutto la costruzione della frase, complessa, che [...]

    3. Geniale.La lentezza iniziale, la descrizione di questo personaggino ancora non adulto, di sua nonna, delle sue paranoie erotico cattoliche, il cattolicesimo, il cattolicismo Tutto utile e sfocia in un finale come non se ne sono mai letti prima Modernissimo, e pensare che stato iniziato nel 1935 e pubblicato nel 55 All epoca si trovavano molte pi falle nella Bibbia e nel pensiero religioso di quanto non si faccia oggi.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *